UN POZZO DI SCIENZA 2018

Referente
Prof. Giovanni De Iaco

Scarica qui il progetto: circolare_PDS

Il Progetto

Laboratori/incontri della durata di circa 1 h e 30 min nell’ambito del progetto didattico “UN POZZO DI SCIENZA – XII edizione” evento di divulgazione scientifica patrocinato da USR Emilia Romagna e Hera spa.
“SOCIETA’ 4.0 – FUTURO E RIVOLUZIONE DIGITALE” è il tema della XII edizione di “Un Pozzo di Scienza”, l’evento itinerante di divulgazione scientifica e ambientale dedicato alle scuole superiori dell’Emilia-Romagna dal gruppo Hera.

“SOCIETA’ 4.0 – FUTURO E RIVOLUZIONE DIGITALE” ha l’obiettivo di raccontare un futuro vicinissimo in cui stiamo entrando proprio adesso; la società 4.0 si basa su una vera e propria rivoluzione informatica che parte dalla enorme diffusione che stanno avendo i dati ed i prodotti digitali che li elaborano.
Tutto sta mutando di conseguenza: 
il mondo del lavoro integra sempre più le nuove tecnologie intelligenti prodotte  dall’innovazione; l’industria si rivolge all’automazione smart; l’economia, l’amministrazione della società, la tutela dell’ambiente, la medicina, l’informazione stanno cambiando nei modi e nei contenuti con l’incedere delle nuove tecnologie.
I cittadini, immersi in questa nuova rete che integra infrastrutture, dispositivi, dati e persone, devono quindi sviluppare competenze che possano consentire loro di essere inclusi e di comprendere in maniera critica il nuovo mondo che si sta costruendo.

Science Stories

Incontri in cui sarà possibile riflettere e discutere insieme di Big data, Internet of Things, cloud omputing, domotica e stampa 3D sono alcune delle espressioni entrate nel nostro quotidiano ma delle quali non sempre conosciamo la definizione appropriata. Che cosa significano? Qual è il loro impatto sulla società in cui viviamo? Oggi, con la scansione dell’iride possiamo entrare in un paese straniero e con un click sul nostro smartphone verificare la temperatura della nostra casa. Attraverso le Science Stories non solo comprenderemo meglio ciò che ha già trasformato e semplificato le nostre vite, ma scopriremo anche come sarà il prossimo futuro, la società 4.0, una realtà altamente digitalizzata in cui, come cittadini, ci troveremo ad interagire al lavoro, in ufficio, al supermercato o in palestra, utilizzando strumenti spesso completamente nuovi e sconosciuti.

Incontro
IL FUTURO È DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE?

Machine learning? Learning machines? Semplicemente, macchine che imparano e (secondo alcuni nell’arco di qualche decennio) che impareranno meglio degli uomini. Ma i processi di apprendimento dei computer sono basati su algoritmi programmati da umani. E quindi potrà nascere una domanda: ma ci sarà (o forse, quando ci sarà) un robot che potrà programmare altri robot con gli stessi algoritmi? In ogni caso, per ora, dietro a questi programmi, ci sono ingegneri informatici e ricercatori che lavorano quotidianamente per progredire in questo mondo dalle grandissime potenzialità.

Evelina Lamma, Professore Ordinario, Dip.to di Ingegneria, Università di Ferrara

Incontro
IL NESSO TRA MEDIA DIGITALI E VIOLENZA DI GENERE TRA NUOVE FORME DI ABUSO E EMPOWERMENT
In un contesto in cui le implicazioni sociali e politiche dei media digitali ricevono sempre maggiore attenzione, siamo ancora lontani dall’aver capito le connessioni tra il loro utilizzo e la violenza di genere. Da una parte supportano l’emergere di nuove forme di abuso mentre rafforzano tradizionali meccanismi di discriminazione di genere. Dall’altra parte, essi possono svolgere un ruolo di emancipazione ed empowerment per donne e ragazze. Esploreremo i tratti principali di questo nesso, cercando di mettere in evidenza gli aspetti sia sociali sia tecnologici che lo caratterizzano.

Elena Pavan, Ricercatrice, Istituto di Scienze Umane e Sociali, Scuola Normale Superiore

Incontro
TUTTI FELICI CON I BIG DATA? RICERCA SCIENTIFICA E RESPONSABILITÀ

Anche le scienze sociali hanno raccolto la sfida lanciata dalla crescente digitalizzazione della comunicazione e dal conseguente flusso di dati che scorre sul web. Le tracce digitali lasciate dalla miriade di interazioni dei social media vengono oggi usate per comprendere e prevedere comportamenti, acquisti, tendenze. Si tratta di milioni di dati sensibili che quotidianamente affluiscono dal web a centri di calcolo sempre più potenti, con dinamiche non trasparenti e potenzialmente pericolose per la privacy e la corretta circolazione dell’informazione personale. Analizzeremo l’uso dei big data per rilanciare una riflessione sulla crescente “ansia di misurazione” consentita e sostenuta dalla tecnologia 4.0.

Paolo Giardullo, Ricercatore, Dip.to FISPPA, Università di Padova

Laboratori hands-on e Play Decide

A cura di: Immaginario Scientifico.

COLLEGA ROBOT
La digitalizzazione nell’industria ha un impatto importante sull’uomo, non più risorsa solo operativa ma figura strategica e centrale nelle nuove relazioni di collaborazione e interazione con le macchine. L’obiettivo è elaborare un sistema capace di connettere macchine, oggetti e persone, in modo da aumentare la produttività, migliorare la qualità e la funzionalità dei prodotti. Macchine che acquisiscono le operazioni da svolgere e diventano autonome nel realizzare processi produttivi sempre più competitivi, con la riduzione di costi e sprechi. Nel corso dell’attività un robot viene programmato per svolgere determinate operazioni.

Esperimenti proposti

  • Internet of things: la parola alle cose prevede la presentazione del robot e delle sue potenzialità attraverso l’analisi degli strumenti necessari al suo funzionamento.
  • Robot all’opera: dopo la prima fase di conoscenza, i partecipanti hanno il compito di scegliere le operazioni che il robot dovrà svolgere e verificarne il funzionamento.

Destinatari e periodo di svolgimento

Tutte le classi 2

giorno data ora Classe science stories Lab:

Collega robot

Aula
mar 27-feb 11.00-12.30 II D,E,F,G IL FUTURO È  DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE? aula magna
gio 01-mar 8.15-9.30 II F 1 laboratorio F
gio 01-mar 9.45-11.00 II G 1 laboratorio F
gio 01-mar 11.15-12.30 II L 1 laboratorio F
gio 01-mar 8.15-9.30 II M 1 laboratorio B
gio 01-mar 9.45-11.00 II N 1 laboratorio B
gio 01-mar 11.15-12.30 IV BSIA 1 laboratorio B
ven 02-mar 9.00-10.30 IE, II A,B,C IL NESSO TRA MEDIA DIGITALI E VIOLENZA DIGENERE TRA NUOVE FORME DIABUSO E EMPOWERMENT aula magna
ven 02-mar 11.10-12.40 II L,M,N

IV BSIA

TUTTI FELICI CON I BIG DATA? RICERCA SCIENTIFICA E RESPONSABILITA’ aula magna,
sab 03-mar 8.15-9.30 IE 1 laboratorio F
sab 03-mar 9.45-11.00 II A 1 laboratorio F
sab 03-mar 11.15-12.30 II B 1 laboratorio F
sab 03-mar 8.15-9.30 II C 1 laboratorio B
sab 03-mar 9.45-11.00 II D 1 laboratorio B
sab 03-mar 11.15-12.30 II E 1 laboratorio B

 

 

Archivio news